Articoli

Il laminam

Il Laminam è una lastra di gres porcellanato (che fa parte della famiglia delle ceramiche), ottenuta con specifici procedimenti industriali e utilizzata in particolar modo per rivestire superfici piane o verticali, come ad esempio pareti, tavoli, top di cucina o bagno ecc.

Si tratta di un materiale di ultima generazione molto apprezzato nell’arredamento, soprattutto per le sue proprietà chimiche e fisiche che lo rendono estremamente resistente al calore, al gelo, ai graffi, a eventuali fenomeni corrosivi o alle sollecitazioni meccaniche e delle innumerevoli varianti cromatiche e di texture disponibili. Alcune colorazioni possono riprodurre fedelmente l’aspetto di specifici materiali naturali (come il marmo o il travertino), ma anche tonalità “industriali” (come ferro, plumbeo e plutonio ossidato) che rimandano a tecniche di lavorazione tradizionali.

Le superfici ceramiche Laminam rappresentano la massima evoluzione del grès porcellanato essendo sottili e ultra resistenti.
Le lastre di grande formato, da 1620 x 3240 mm, con spessore 12 mm, sono appositamente create per realizzare top e ante di cucine bagni, e pavimentazioni e rivestimenti per interni ed esterni.

Il Laminam si rivela una soluzione appropriata sia come rivestimento per porte, pareti e/o pavimenti, che come elemento divisorio a sé stante. Le nuove tecnologie e l’aggiornamento dei processi produttivi permettono oggi di creare prodotti e materiali un tempo inesistenti, ma anche soluzioni di arredo volte ad aumentare la qualità dell’esperienza di vita all’interno della casa.

Abbiamo realizzato diversi progetti in Laminam: